Prevenire e ridurre i rischi del lavoro isolato

Prevenire e ridurre i rischi del lavoro isolato

Rischi lavoro isolato.

Rischi lavoro isolato. Se il rischio per i lavoratori solitari diventa o rimane elevato nonostante le misure di prevenzione e di protezione, è bene rivalutare l’organizzazione delle attività ed eventualmente rinunciare la lavoro singolo.

Senza supervisione o collaborazione sono vietati o non dovrebbero essere effettuati:

* i lavori ad alto rischio e/o in ambienti chiusi, per i quali è opportuna la presenza di un supervisore e/o di un addetto di pronto intervento/soccorso in postazione sicura;

* il lavoro in prossimità di conduttori con apparecchiature in tensione, lavoro edili o agricoli a rischio ( taglio di piante, scavi, ecc. );

* le attività dove sono presenti materiali o sostanze che possono determinare pericoli per la salute e la sicurezza;

* i lavori in altezza o gli scavi in profondità.

Per queste e altre attività pericolose è bene prevedere sempre un aiuto e non solo di tipo quantitativo, ma anche qualitativo.